Come scrivere un Curriculum efficace: la guida completa

Come scrivere un Curriculum efficace: la guida completa

Ti stai chiedendo come scrivere un curriculum efficace? Allora questo è il posto giusto per te.

Scrivere un curriculum vitae efficace è il primo passo fondamentale per chi è alla ricerca di un lavoro. Di solito chi invia un CV sta cercando un primo impiego oppure ha la necessità o la voglia di trovare nuovi orizzonti.

Inizia, così, una penosa odissea dove si susseguono infinite e-mail e neppure una risposta. Ma ti sei mai chiesto perché, nonostante il tuo impegno e la tua costanza, nessun recruiter prende in considerazione la tua candidatura?

Forse è colpa del tuo CV: non è abbastanza efficace. Ma niente paura, puoi sempre recuperare seguendo i nostri consigli.

Anzitutto, è bene ricordare quali sono le tipologie di CV che puoi scrivere e che possiamo raggruppare in due categorie:

  1. Formati tradizionali;
  2. Formati non tradizionali.

 
Tralasciando quelli non tradizionali, sebbene siano molto creativi e accattivanti, in questo articolo ci occuperemo di come scrivere un curriculum vitae efficace, quali elementi non dovrebbero mai mancare e qual è il modello standard approvato da tutte le aziende.

Ma prima rispondiamo a un tuo legittimo dubbio: perché mi serve sapere come scrivere un cv efficace? Continua a leggere per scoprirlo.

Come scrivere un curriculum efficace: perché ti serve saperlo

Il CV è un biglietto da visita: nessuno saprà mai quali sono le tue competenze se non le metti in bella vista su un bel documento ordinato e leggibile. Ricorda che il tuo obiettivo è catturare l’attenzione di un recruiter che scarta centinaia di richieste.

Se ci pensi, la tua è una vera e propria proposta di vendita. Immagina di stare in un grande mercato dove tutti dicono il proprio nome. Anche tu sei lì con la tua voce flebile mentre cerchi di attrarre l’attenzione su di te, ma niente! Non riesci proprio a far voltare nessuno, neppure quella piccola azienda che sta a un passo da te.

Com’è possibile? Forse la tua voce non si distingue abbastanza bene dagli altri.

Allora, insieme alla costanza e alla pazienza hai bisogno di un altro strumento essenziale per potersi divincolare nella giungla del mercato del lavoro: un cv efficace.

Capisci cosa significa questo? In poche parole, un CV ti serve a:

  • Presentarti ai potenziali datori di lavoro;
  • Valorizzare le tue esperienze e capacità;
  • Offrire immediatamente cosa puoi fare per l’azienda;
  • Distinguerti dagli altri.

 
Un curriculum vitae, però, è efficace solo quando soddisfa tutte le caratteristiche essenziali per fare colpo. Vuoi saperne di più? Te lo diciamo nel prossimo paragrafo.

Cosa scrivere nel curriculum: 5 elementi che non possono mancare

Se vuoi saper scrivere un curriculum efficace è importante conoscere gli elementi indispensabili di un buon CV. Forse non ci hai mai pensato, ma anche i più piccoli dettagli possono fare la differenza tra le centinaia di richieste che arrivano al cospetto dei recruiter.

Vediamo insieme i 5 elementi che non possono assolutamente mancare nel tuo Curriculum Vitae:

  1. Una foto recente e professionale;
  2. Dati personali completi e aggiornati;
  3. Titoli, studi e formazione;
  4. Esperienze di lavoro in Italia e all’Estero;
  5. Descrizione delle proprie capacità relazionali, organizzative e personali.

 
Assimila e perfeziona questi 5 elementi chiave e ora rileggi il tuo vecchio CV. Ti sembra ancora così completo? Forse no, ma quando leggerai i prossimi trucchi su come deve essere un buon curriculum non vedrai l’ora di ricominciare a cercare un lavoro.

Curriculum Vitae efficace: quanti tipi conosci?

Come anticipato, esistono diversi tipi di CV che possono essere tradizionali oppure non tradizionali.

Purtroppo, non tutti sanno che nella scelta del formato giusto, bisogna rispondere anzitutto alle specifiche richieste dell’azienda, nonché al contesto lavoravo sognato.

Certamente non puoi inviare un’infografica con le tue skills a un’azienda che si occupa di sicurezza negli istitui bancari. Ma forse potrebbe essere interessante per uno studio grafico che cerca proprio una persona dotata di fantasia. Questi sono solo alcuni esempi che possono esserti utili quando ti troverai a scrivere un cv efficace.

Ricordati, quindi, che se il formato del tuo curriculum vitae è sbagliato i responsabili delle risorse che selezionano il personale non prenderanno nemmeno in considerazione la tua e-mail. Quando si tratta di burocrazia, anche la forma è sostanza!

Concentriamoci ora sui formati tradizionali. Puoi adottare tre diversi tipi di modello di CV:

  • Cronologico;
  • Basato sulle skills;
  • Europass.

 
Il CV cronologico è quello più semplice, perché sono contenute le classiche informazioni anagrafiche a cui si aggiunge la cronologia delle esperienze in ordine inverso, cioè dal più recente al più lontano. Questo modo di presentarti è importante perché dice subito al recruiter quali responsabilità ricopri oggi e quali traguardi hai raggiunto nel corso del tempo.

Quello basato sulle skills mette in evidenza le tue abilità professionali, quindi hard e soft skills. Un approccio del genere è più indicato per quelle posizioni lavorative in cui vengono considerate più le competenze acquisite che i titoli di studio.

Infine, il CV Europass è sicuramente quello più efficace perché accettato da tutte le aziende. Sai che puoi creare un curriculum vitae Europass e scaricarlo gratis?

Ti diciamo come fare nel prossimo paragrafo.

Curriculum Europass: perché è il CV perfetto per le aziende

Il modello di CV perfetto esiste: è il Curriculum Europass, il formato ufficiale creato dall’Unione Europea. Puoi creare il CV Europass in modo semplice e veloce, inserendo tutte le informazioni necessarie per catturare l’attenzione delle aziende.

Si tratta di un formato molto simile a quello cronologico, ma offre vantaggi molto interessanti:

  1. Puoi scaricarlo gratuitamente;
  2. È riconosciuto in tutta l’UE, quindi puoi utilizzarlo anche per lavorare all’estero;
  3. Mostra in modo organizzato il tuo profilo professionale;
  4. Permette al recruiter di comparare agevolmente il tuo CV con quello di un altro;
  5. Il modello è disponibile in 27 lingue.

 
Come vedi, basta semplicemente compilare le tue skills e le tue esperienze su un modello standard per essere un passo avanti rispetto a chi cerca lavoro come te, ma non è a conoscenza di quello che hai appena appreso.

Adesso che sai come scrivere un curriculum efficace tutto ciò che ti occorre fare è decidere in fretta. Scarica il tuo CV Europass facendo qui il tuo Download.

Crea il tuo CV perfetto e inizia a presentarti in modo professionale alle aziende.