Corso preparatorio per Consulenti Tecnici d’Ufficio in materie bancarie

Corso preparatorio per Consulenti Tecnici d’Ufficio in materie bancarie

A partire dal prossimo 27 settembre, e fino al successivo 8 novembre, presso la sede dell’Ordine dei Dottori commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno si terrà il Corso di preparazione per i Consulenti Tecnici d’Ufficio in materia bancaria. Il corso, organizzato dall’Unione dei Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno vedrà, fra l’altro, la presenza in qualità di partner di Deaform e di Banca Monte Pruno al fianco dell’Ordine.

Corso di preparazione alle Ctu in materia bancaria

Il corso, che si articola in cinque incontri, ha l’obiettivo di preparare i professionisti al ruolo di Consulenti Tecnici d’Ufficio in materia bancaria. In particolare, le lezioni spazieranno sul contenzioso bancario, prevedendo anche approfondimenti specifici su anatocismo e usura bancaria. Due fenomeni che, negli ultimi vent’anni, sono entrati a far parte del linguaggio comune, perché sono sempre più frequenti i casi di vessazione da parte degli istituti bancari.

Che cosa sono l’anatocismo e l’usura bancaria

L’anatocismo è un termine utilizzato in ambito bancario, per indicare la pratica con cui gli istituti di credito assommano gli interessi bancari al capitale, aumentando il debito complessivo, e concorrendo a produrre nuovi interessi. Al contrario l’usura bancaria sta a indicare l’applicazione a un prestito finanziario, da parte degli istituti di credito, di interessi superiori ai limiti stabiliti dalla legge.

Per arrivare a determinare questo genere di fenomeni, sempre più spesso, il giudici fanno riferimento a consulenti terzi, i famosi Consulenti Tecnici d’Ufficio. Dalla preparazione di questi, e dalle loro abilità nell’individuare eventuali pratiche scorrette da parte della banca.

Il programma del corso per Ctu bancarie

In tutto si svolgeranno cinque incontri. Le docenze saranno affidate a magistrati, commercialisti ed altri professionisti di comprovata esperienza nella materia. Il programma si svolgerà come segue:

  • 27 settembre 2018, ore 15:00 | Introduzione alla normativa bancaria e contenzioso bancario
  • 11 ottobre 2018, ore 15:00 | Elementi di matematica finanziaria e capitalizzazione degli interessi
  • 18 ottobre 2018, ore 15:00 | Il fenomeno dell’anatocismo nel c/c bancari e le criticità individuabili
  • 25 ottobre 2018, ore 15:00 | Usura: interessi corrispettivi e di mora
  • 8 novembre 2018, ore 15:00 | Caso pratico con utilizzo di software applicativo

Il programma completo, comunque, è scaricabile da qui.

Il corso, aperto da un minimo di 30 partecipanti e fino a un massimo di 50, darà diritto ad un credito formativo per ogni ora di presenza effettiva in aula, fino a un massimo di 20 crediti. A discenti che avranno presenziato ad almeno al 75% delle ore di lezione previste, inoltre, sarà rilasciato un apposito attestato di partecipazione al corso. Inoltre, sono previste due borse di studio, intitolate a “Giovanni Pio Toriello”, che saranno elargite, a mezzo sorteggio, a due under 35 partecipanti al corso. Per l’iscrizione è possibile rivolgersi all’Ordine stesso.