Pubblicati i concorsi per Infermiere e OSS dell’ospedale Cardarelli

concorso infermiere e oss

Pubblicati i concorsi per Infermiere e OSS dell’ospedale Cardarelli

È stato indetto, presso l’ospedale Cardarelli di Napoli, il concorso pubblico per la copertura a tempo indeterminato di 20 posti di Infermiere e 60 posti di Operatore Socio-Sanitario. Un’occasione unica per tutti gli aspiranti Infermieri e OSS, in cerca di un’occupazione stabile.

Requisiti per la partecipazione ai concorsi

Nei bandi del concorso Infermieri e del concorso Operatori socio-sanitari proposti dalla UOC Gestione delle Risorse Umane, e approvati dal Direttore generale, dell’ospedale Cardarelli sono stati specificati i titoli per potersi candidare ai concorsi di Infermiere e di OSS. Vediamo i requisiti nello specifico.

Requisiti per il concorso di Infermiere cat. D

Al concorso per 20 posti di Infermiere cat. D sono ammessi i cittadini italiani, e quelli dei paesi dell’Unione europea, in possesso dell’idoneità fisica per turni 24 ore su 24. I candidati dovranno essere in possesso di Laurea di primo livello in Infermieristica (L/SNT01 – Lauree delle Professioni sanitarie Infermieristiche e Professione sanitaria ostetrica), di Diploma universitario di Infermiere o di Diplomi e attestati riconosciuti equipollenti. Inoltre, i candidati dovranno risultare iscritti all’Ordine professionale di uno dei paesi dell’Unione europea.

Requisiti per il concorso di Operatore socio-sanitario cat. BS

Al concorso per 60 posti di Operatore socio-sanitario cat. BS sono ammessi i cittadini italiani, e quelli dei paesi dell’Unione europea, in possesso dell’idoneità fisica per turni 24 ore su 24. I candidati dovranno essere in possesso del Diploma d’istruzione secondaria di primo grado (licenza media). Inoltre, devono essere in possesso del titolo di Operatore socio-sanitario conseguito a seguito di corso di formazione della durata annuale, come previsto dalla legge.

Come partecipare ai concorsi del Cardarelli

La domanda di ammissione al concorso per Infermieri e al concorso per OSS può essere presentata esclusivamente online, sull’apposito portale concorsi dell’ospedale Cardarelli. Nelle pagine relative a ciascuna procedura concorsuale occorrerà inserire tutte le informazioni richieste. Al termine della procedura, occorrerà salvare la domanda che produrrà una ricevuta. L’elenco dei candidati ammessi alla procedura concorsuale sarà pubblicato sul sito dell’ospedale Cardarelli.

Come funzionano i concorsi del Cardarelli

Il concorso per Infermiere e il concorso per Operatore socio-sanitario prevedono due procedure di selezione leggermente diverse. In entrambi i concorsi, tuttavia, in presenza di un gran numero di candidati alle prove concorsuale è prevista una prova di preselezione. Il test di preselezione consiste in quesiti a risposta multipla, su materie attinenti al posto da conferire. Gli esiti della preselezione saranno pubblicati sul sito dell’ospedale Cardarelli. Di seguito le successive prove dei due concorsi.

Come funziona il concorso per Infermieri del Cardarelli

Dopo l’eventuale fase di preselezione, per il concorso di Infermieri sono previste tre prove ulteriori:

  • prova scritta: mira alla risoluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla su discipline inerenti l’infermieristica clinica generale e specialistica, l’area assistenziale, la legislazione, l’organizzazione, la ricerca e la deontologia professionale;
  • prova pratica: è prevista la soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla sulle tecniche e le prestazioni infermieristiche assistenziali, gli aspetti organizzativi, di ricerca, evidence nursing e relazionali della disciplina infermieristica o tesi alla risoluzione di casi assistenziali;
  • prova orale: si svolge su argomenti che comprendono la verifica della conoscenza di elementi di base di informatica e di una lingua straniera a scelta fra inglese e francese.

Come funziona il concorso per OSS del Cardarelli

Dopo la fase di preselezione, per il concorso di OSS sono previste tre prove ulteriori:

  • prova pratica: prevede la verifica dell’esecuzione di tecniche specifiche relative alla qualifica professionale richiesta;
  • prova orale: si svolge sulle materie che sono oggetto della prova pratica.

I corsi di preparazione ai test di Deaform

Prima di partecipare ai concorsi, può essere un valido supporto alla preparazione uno dei corsi di preparazione ai test sanitari. I corsi preparatori di Deaform, in particolare, prevedono:

  • Modulo I
    • elementi di cultura generale
  • Modulo II
    • elementi di diritto
  • Modulo III
    • approfondimenti sul ruolo dell’OSS
    • approfondimenti sul ruolo del CPS

Inoltre, Deaform mette a disposizione degli iscritti la propria consulenza specialistica per la compilazione della domanda di partecipazione al concorso. In più, tutti i partecipanti riceveranno un libro per l’esercitazione ai qui, con un inserto informatico generale. Per avere ulteriori informazioni, non esitare a contattarci.